• X-ray

esami

X- Ray snc Studio di Diagnostica per Immagini esegue:

- Risonanza Magnetica (R.M.) di tutto il corpo con magnete aperto;

- Tomografia computerizzata (T.A.C. 16 slices / 05 sec.) con ricostruzione tridimensionali;

- Radiologia tradizionale digitale telecomandata con stratigrafia piana;

- Ortopantomografia dentale telecomandata (2 sezioni);

- Teleradiografia della colonna vertebrale sotto carico con reticolo millimetrato;

- Ecografia internistica, osteo-articolare e muscolo tendinea;

- Stampa delle immagini su DVD o su pellicola
- ecografie della tiroide, delle ghiandole mammarie, dell'addome, della pelvi e dei muscoli e tendini;
- TAC dell'encefalo, del massiccio facciale, delle rocche e mastoidi, del collo, del torace, dell'addome, delle pelvi, del rachide, delle articolazioni;
- Dentascan;
- Angio – TAC;
- Uro – TAC;
- Colonscopia virtuale;
- Ortopanoramica delle arcate dentarie;
- Telecranio;
- Radiologia computerizzata dell'apparato articolare e scheletrico;
- Mammografia,
- Radiologia computerizzata del torace;
- Esami radiologici in ortostatismo e dinamici;
- Risonanza magnetica di encefalo, midollo spinale, colonna cervicale, dorsale, lombo-sacrale e articolazioni.

TAC

La TAC (Tomografia Assiale Computerizzata) è una metodica di Diagnostica per Immagini che sfrutta le radiazioni ionizzanti, già in uso fin dall'inizio degli anni 70, soprattutto come TAC cerebrale (il cui inventore, Hoinsfield ottenne il premio Nobel).

Essa consiste in un'applicazione particolare dei Raggi X che, grazie ad una valutazione computerizzata del loro assorbimento da parte delle varie sezioni del corpo umano, permette di ottenere immagini secondo piani assiali, cioè con tagli trasversali, dalla testa ai piaedi.

La TAC puo' senz'altro essere ritenuta una delle metodiche diagnostiche radiologiche piu' importanti, dopo i raggi X , in quanto è applicabile a tutti i distretti corporei in maniera non invasiva, e consente di riconoscere lesioni prima difficilmente dimostrabili, nel dettaglio ed in tempi brevissimi.

Il tubo radiogeno, l'elemento che emette i Raggi X, ruota attorno al paziente, sdraiato su un lettino che si muove orizzoltalmente (TAC spirale). Nel nostro Studio si utilizza una macchina a spirale multistrato, colpmetamente aperta, che consente di acquisire contemporaneamente l'immagine di 16 sezioni del corpo per ogni rotazione del tubo radiogeno, che ha la durata di mezzo secondo. Si acquisisce l'immagine di volumi cospicui in tempi brevissimi: un esame TAC all'addome dura poco più di 10 secondi.

I campi di applicazione di questo tipo di metodica sono molteplici, al fine di ottenere valutazioni puramente diagnostiche in ogni ambito: scheletrico, vascolare, addominale, oncologico, ginecologico, etc., per l'esame di complesse strutture anatomiche e per valutazioni pre-chirurgiche.

TAC

MEZZO DI CONTRASTO

Spesso, per gli esami TAC, soprattutto a scopo diagnostico, si rende necessaria la somministrazione per via endovenosa di un Mezzo di Contrasto, ossia di un liquido radio-opaco che permette di mettere in evidenza l'organo o le strutture sottoposte ad esame, allo scopo di ottenere immagini piuù nitide. La TAC con mezzo di contrasto viene eseguita di routine negli esami di torace, addome, cuore e nello studio dei vasi, in sostituzione dell'Angiografia, esame notevolmente più invasivo. In questo caso è necessario che il paziente sia digiuno da almeno 6 ore, e che abbia eseguito alcuni esami del sangue, al fine di accertare la buona funzionalità renale.L'utilizzo del mezzo di contrasto, in casi rari, puo' determinare effetti collaterali come nausea, vomito, reazioni allergiche; in tali casi l'esame viene sospeso immediatamente.

Dentascan

Il Dentascan è il modo più preciso e accurato per valutare gli elementi dentali ed eventuali focalità osteolitiche, specialmente in situazioni di preimplantologia e postimplantologia: questo strumento definisce in modo preciso la quantità e la qualità dell'osso su cui si devono effettuare (o si sono effettuati) impianti.
Il Dentascan è un software di ricostruzione dedicato applicato alla TAC mediante il quale si ottengono ricostruzioni assiali o parassiali di spessori definiti di un dato segmento. I valori di densità vengono tradotti in valori della scala di grigi sull’immagine. La sua modalità di esecuzione è sovrapponibile ad una comune TAC.

X-RAY snc STUDIO DI DIGNOSTICA PER IMMAGINI | 1, Viale Don Orione - 95047 Paternò (CT) - Italia | P.I. 03978470874 | Tel. +39 095 851559   - Tel. +39 095 845766 | Fax. +39 095 845766 | xraysnc@virgilio.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy